Ninna nanna del gattino di strada

Mentre dormi
ti muovi e mi ricordi
che la tenacia nella vita è tutto
che il fato è stato fausto
e il tempo sarà caritatevole
Ti muovi e mi ricordo
che ogni cosa ha un senso
che il viaggio è stato duro
ma che era più dolce se immaginavamo la meta
Mi basta guardarti negli occhi
per capire che vi è ancora il terrore
dei calci presi e dell’indifferenza
Amo immaginare ciò che sogni
mentre respiri piano
ed il tuo corpo si muove scosso
dall’alito di una nuova realtà
Ti guardo e immagino il futuro
fatto solo di mani amorevoli
e parole dolci sussurrate piano
Da oggi io sono il tuo mondo
e tu cammini sul mio
Proveremo a unire i passi sulla strada
lastricata di tappeti morbidi e sabbia pulita

                                                                          fonte (ldm su facebook)